HOME Chi siamo Dove siamo Grafica e libri Cooperazione Corsi Media Education Tempo Libero
Quartieri
Dall'8 al 10 giugno
La Festa Democratica a Niguarda
Francesco Adduci | 7 giugno 2018

Da venerdì 8 a domenica 10 giugno torna nel quartiere milanese di Niguarda la Festa Democratica, organizzata dal Circolo PD Rigoldi nell’area di via Graziano Imperatore angolo via Passerini. La festa, aperta alle associazioni e alle aziende artigiane e commerciali del territorio, vuole essere una occasione per ascoltare soprattutto la cittadinanza.

Si parte venerdì 8 alle 18, con due incontri dedicati a tematiche importanti per il quartiere quali il contrasto agli odori molesti che da tempo sono presenti in alcune vie di Niguarda e il futuro delle aree della Caserma Mameli.
Sabato 9 giugno alle ore 18, le varie istanze socio-cuturali e produttive si confronteranno sul tema “Quale futuro per Niguarda?” e potranno esporre attività, idee e progetti.

Sicuramente presenti le occasioni di convivialità con bar e ristorazione; inoltre sono in programma spettacoli, musica e balli ad opera di artisti niguardesi, a cominciare dal concerto dei cantautori Virginia Menegazzi e Alessandro Dell'Osbell (venerdì 8 giugno dalle ore 21.00), Reggaeton di Ornato’s Crew e From Spazio Petardo con dj Vesuvio e dj Enzima (sabato 9 giugno dalle ore 20), il rock dei Mesa Verde e il liscio di Eva e Pier Miliani con le esibizioni del Club Amici del Ballo (domenica 10 giugno) e poi una dimostrazione di Arti Marziali dell'Associazione SEIDO (sabato 9 giugno alle ore 17) e un laboratorio per bambini del Teatrino al Rovescio (sabato 9 dalle ore 15).

Presenti ai vari dibattiti e anche nei momenti conviviali amministratori pubblici, rappresentanti istituzionali e politici, proprio per raccogliere le sollecitazioni provenienti dalle varie realtà del territorio. In chiusura di festa domenica 10 giugno, alle ore 18, saranno presenti Marco Granelli (assessore alla Mobilità del Comune di Milano), Franco Mirabelli (vicepresidente del Gruppo PD al Senato), Beatrice Uguccioni (vicepresidente del Consiglio Comunale di Milano) e i Consiglieri PD del Municipio 9.

Commenti