HOME Chi siamo Dove siamo Grafica e libri Cooperazione Corsi Media Education Tempo Libero
Cronaca
Sabato 30 giugno - Al temine flashmob tricolor&arcobaleno di Angelo Cruciani
Milano Pride 2018
Francesco Adduci | 30 giugno 2018

Sarà ancora Angelo Cruciani, artista e stilista, a curare il flashmob di Milano Pride di piazza Oberdan, alle ore 18, a chiusura della manifestazione. L’artista vuole dare «un segnale potente, traduzione iconografica e immediata del manifesto di Milano Pride, un messaggio di appartenenza di diritto civile, sociale, culturale, politico… di tutti quelli che vivono in un Paese sotto la stessa bandiera. Nasce un flashmob simbolico ed emblematico - Tricolor&Arcobaleno – un’unica bandiera con da una parte il tricolore e dall’altra l’arcobaleno, stendardo e baluardo dei diritti di tutti, di ogni cittadino che sia bianco o di altri colori, residente o migrante, eterosessuale o alternativ-sessuale».

La parata del Milano Pride 2018 si svolge sabato 30 giugno 2018, con concentramento alle ore 15 in piazza Duca d’Aosta e partenza del corteo alle ore 16 con destinazione Porta Venezia.

«Milano Pride è prima di tutto la manifestazione dell’orgoglio delle persone gay, lesbiche, bisessuali, transessuali, asessuali, intersessuali e queer: una straordinaria festa di libertà resa possibile dal lavoro congiunto di istituzioni pubbliche, associazioni e realtà commerciali oltre che, naturalmente, dalla partecipazione di migliaia di persone». L’evento è organizzato da Arcigay Milano in collaborazione con le associazioni del Coordinamento Arcobaleno.

Commenti